Consegnato il defibrillatore a San Vincenzo a Torri

defIL M5S E’ AL SERVIZIO DEI CITTADINI

Giovedì 15 dicembre 2016, nella frazione di San Vincenzo a Torri, alla presenza dei consiglieri portavoce in Comune Fabiana Fulici e Massimiliano Tognetti, del portavoce in Consiglio regionale Andrea Quartini, e di alcuni attivisti in rappresentanza del Meetup Amici di Beppe Grillo di Scandicci, è stato consegnato il defibrillatore, acquistato grazie alla restituzione degli stipendi dei nostri consiglieri portavoce in Consiglio regionale della Toscana.

Il M5s  agisce concretamente non a metà!
La competizione, evidentemente, fa migliorare l’amministrazione comunale di Scandicci; infatti abbiamo notato stamattina che San Vincenzo a Torri, oltre ad avere un defibrillatore all’interno della scuola lo avrà anche davanti all’attraversamento pedonale. Troppi sensi di colpa?
Comunque, per adesso, in strada è stata installata solo la colonna in tempi rapidissimi, ma sprovvista del defibrillatore.
Oggi la nostra scatola era invece “piena” e conteneva quello che avevamo promesso.  

Ascoltare tutti i cittadini è un dovere, come rispettare le loro scelte!
Cercano di demolirci, ma sarà molto difficile, perché siamo parte integrante della comunità, una realtà consolidata e seguita. Inutile provarci; la nuvoletta dell’ipocrisia vi seguirà ovunque.
Ringraziamo tutti i cittadini per averci aiutato a comprendere le esigenze del  territorio, dal quale, da troppo tempo, la maggioranza che siede in Consiglio comunale ha perso ogni contatto.

Imitateci se ci riuscite.
Per il bene dell’Italia .

Ecco il video della consegna: