COMUNICATO STAMPA – Il Primo Maggio è di tutti

Il MoVimento 5 Stelle Scandicci esprime stupore e forte rammarico per come il candidato sindaco del centrosinistra Sandro Fallani abbia utilizzato il concerto del primo Maggio in piazzale Resistenza a Scandicci per la propria campagna elettorale alle prossime Amministrative. Rimaniamo anche stupiti da come il Partito Democratico abbia potuto fare strumentalizzare così evidentemente l’evento organizzato dai Giovani Democratici di Scandicci.

Non sta certo a noi ricordare, ma ci vediamo costretti a farlo in questa occasione, che la festa del primo Maggio è la festa di tutti i lavoratori e non è accettabile che venga utilizzata per scopi personali quali una campagna elettorale.

Riteniamo questo comportamento deprecabile ed auspichiamo un finale di campagna elettorale all’insegna della correttezza e del rispetto di tutti i cittadini.

MoVimento 5 Stelle Scandicci