COMUNICATO STAMPA – Firenze Città Metropolitana

Schermata 2014-07-24 alle 10.28.21

 

Siamo cittadini prestati alla politica per questo dovremmo sempre avere chiaro che se oggi abbiamo l’onore di ricoprire un ruolo istituzionale lo dobbiamo a quelle 5 stelle che avevamo sopra al nostro nome nei cartelloni elettorali alle amministrative del 2014.

A quegli elettori che hanno votato quel simbolo dobbiamo gratitudine, riconoscenza, rispetto e coerenza. Parole che sembrano sconosciute al Consigliere Comunale di Montelupo Fiorentino Matteo Palanti che, eletto fra le fila del M5S, lo ha abbandonato pochi mesi fa alternando sostegni alle più disparate forze politiche, comportamento degno del più calzante stereotipo del politico vecchio tipo sempre alla ricerca di visibilità e poltrone.

Per questo ci stupiremmo ben poco se il Consigliere, in origine componente la lista del M5S in Città Metropolitana, volesse accettare l’incarico resosi vacante dopo lo scioglimento del Comune di Sesto e la conseguente decadenza di Giovanni Policastro, portavoce in Città Metropolitana del M5S.

Ci aspettiamo un deciso passo indietro da parte del Consigliere Palanti per lasciare spazio a chi veramente rappresenta in questo momento l’elettorato pentastellato nella area fiorentina considerando anche le modalità di votazione tenutesi per il Consiglio della Città Metropolitana (scelta effettuata sulla base elettorale formata esclusivamente da consiglieri eletti nelle liste del M5S)

 

I Consiglieri Comunali MoVimento 5 Stelle della Città Metropolitana